Esame congiunto

Modificata il martedì, 21 luglio 2015 10:16 da redazione — Categorizzata come: Ammortizzatori sociali (cassa integrazione e altro), Questioni procedurali e processuali, Sindacati - Diritti sindacali - Accordi sindacali

Immagine







Indice dei Contenuti [Nascondi/Mostra]




Definizione

Per esame congiunto si intende comunemente l'ambito di confronto sindacale nel quale vengono affrontate tematiche inerenti particolari situazioni aziendali.

E' il caso, ad esempio, della procedura prevista per la messa in mobilità dei lavoratori a seguito di crisi aziendale, il cui scopo è l'esame delle cause che hanno contribuito a determinare l'eccedenza di personale e la possibilità di un sia pur parziale riassorbimento di esso anche attraverso contratti di solidarietà e forme flessibili di gestione del tempo di lavoro.

Tempi e modalità di attivazione dell'esame congiunto sono definiti dalla legge (cfr. Legge 223/1991).