Trattamento minimo pensionistico

Modificata il martedì, 25 agosto 2015 11:50 da redazione — Categorizzata come: Previdenza e assistenza

Immagine







Indice dei Contenuti [Nascondi/Mostra]




Definizione

Il trattamento minimo è un'integrazione che lo Stato, tramite l'Inps, corrisponde al pensionato quando la pensione, che deriva dal calcolo dei contributi, è di importo inferiore a quello che viene considerato il "minimo vitale".
In tal caso l'importo della pensione viene aumentato (integrato) fino a raggiungere la cifra stabilita, di anno in anno, dalla legge.