Nulla osta al lavoro subordinato per lavoratori stranieri

Modificata il giovedì, 30 luglio 2015 03:13 da redazione — Categorizzata come: Immigrazione, Rapporto di lavoro - Costituzione

Immagine






Questa voce è stata curata da Sergio Palombarini e Carlo Bianconi






Definizione

Il nulla osta al lavoro subordinato è una dichiarazione, rilasciata dallo Sportello Unico per l'Immigrazione, con cui l'Amministrazione attesta che non esistono impedimenti all'ingresso e al soggiorno in Italia del cittadino extracomunitario che intenda prestare un'attività lavorativa a carattere subordinato (art. 22, comma 5, D.Lgs. 286/98).

Tale provvedimento dovrebbe essere rilasciato (ma nella pratica ciò non avviene) nel complessivo termine massimo di quaranta giorni decorrente dalla presentazione della richiesta telematica, laddove siano rispettate tutte le condizioni di legge.

Il nulla osta al lavoro subordinato ha validità pari a 6 mesi dalla data del rilascio, entro i quali il lavoratore deve richiedere il rilascio del visto di ingresso per lavoro (art. 22, quinto comma, del D.Lgs. 286/1998).









Fonti normative