l

Iscriviti alla newsletter

Riceverai nella tua casella email le nostre Newsletter

Cerca tra le segnalazioni della newsletter

Segnalazioni categories

Tipo di Atto

Anno

Settori

Reset

Data documento: 5 Giugno 2023

Il Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche dell’Università degli Studi di Milano e il Centro Nazionale di Studi del Diritto del Lavoro “Domenico Napolitano” organizzano il 12 giugno 2023 un Convegno sul pensiero di Carlo Smuraglia.
Nella locandina allegata l’elenco dei partecipanti e i riferimenti organizzativi dell’iniziativa.

Data documento: 1 Giugno 2023

Interventi urgenti per fronteggiare l’emergenza provocata dagli eventi alluvionali verificatisi a partire dal 1° maggio 2023.

Data documento: 31 Maggio 2023

La compiuta giacenza della raccomandata inviata al domicilio del lavoratore è idonea a fondare la presunzione legale di conoscenza della lettera di licenziamento che contiene.

Data documento: 30 Maggio 2023

Legittimo il licenziamento del lavoratore che commette lo stesso errore per quattro volte in sei mesi.

Data documento: 30 Maggio 2023

In caso di successione di contratti di lavoro a termine, l’impugnazione dell’ultimo di essi non si comunica ai precedenti.
La mancata impugnazione dei contratti a termine precedenti l’ultimo non impedisce una loro considerazione incidentale per valutare l’eventuale superamento dei limiti temporali complessivi ad opera dell’ultimo.

Data documento: 26 Maggio 2023

Istituzione della “Carta solidale” per l’acquisto di beni di prima necessità, in attuazione di quanto previsto dalla legge di Bilancio 2023 a sostegno dei nuclei familiari in stato di bisogno.

Data documento: 23 Maggio 2023

Antisindacale la condotta del datore di lavoro che, venendo meno all’accordo sindacale, si rifiuta di riassumere i lavoratori licenziati nell’ambito di una procedura di riduzione del personale.

Data documento: 23 Maggio 2023

Un caso di violazione di standard socialmente condivisi riconducibili alla nozione di giusta causa di licenziamento.

Data documento: 18 Maggio 2023

In caso di cessione di azienda dichiarata nulla, impossibile per il cedente aderire alla transazione che ha posto fine al rapporto tra lavoratore e cessionario.

Data documento: 18 Maggio 2023

Si alla libera professione anche per gli psicologi militari.

Carica di più