l

Iscriviti alla newsletter

Riceverai nella tua casella email le nostre Newsletter

Cerca tra le segnalazioni della newsletter

Segnalazioni categories

Tipo di Atto

Anno

Settori

Data documento: 19 Febbraio 2021

L’orario di lavoro dei docenti delle scuole “paritarie” degli enti locali è di 24 ore nelle scuole primarie e 18 nelle medie.

Data documento: 19 Febbraio 2021

L’iscrizione alla Cassa di previdenza geometri è obbligatoria per gli iscritti al relativo albo che esercitino la libera professione anche se occasionalmente e in assenza di un reddito professionale.

Data documento: 19 Febbraio 2021

La restituzione dei contributi versati costituisce una facoltà dell’interessato e presuppone pertanto la presentazione di una domanda in via amministrativa da parte dello stesso, finché è prevista tale possibilità.

Data documento: 18 Febbraio 2021

L’avvocato che svolge la propria attività in maniera abituale senza raggiungere un reddito sufficiente per l’iscrizione alla Cassa professionale è obbligatoriamente iscritto alla Gestione separata INPS.

Data documento: 17 Febbraio 2021

Col messaggio, l’Inps fornisce alcuni chiarimenti in merito all’indennità di disoccupazione NASpI in caso di risoluzione del rapporto di lavoro a seguito di accordo collettivo aziendale stipulabile in deroga al generale divieto di licenziamento nel periodo di emergenza Covid. L’Istituto chiarisce che, ai fini della validità dell’accordo collettivo aziendale per la risoluzione consensuale del rapporto di lavoro, ciò che rileva non è la sottoscrizione dell’accordo da parte di tutte le organizzazioni sindacali aderenti a sindacati comparativamente più rappresentativi a livello nazionale, bensì la sottoscrizione dell’accordo medesimo anche da parte di una sola di esse, nonché l’adesione all’accordo da parte del lavoratore. Quest’ultima condizione consente, per espressa previsione normativa, l’accesso alla prestazione di disoccupazione NASpI, in presenza di tutti gli altri requisiti di legge.

Data documento: 15 Febbraio 2021

La delega a terzi per la redazione del documento di valutazione dei rischi non esonera il datore di lavoro dal relativo obbligo.

Data documento: 12 Febbraio 2021

Con il decreto interministeriale 22 gennaio 2021 (registrato alla Corte dei Conti il 12 febbraio) il Ministero del Lavoro, di concerto con il Ministero dell’Economia, rende noto che, al fine di usufruire dei contributi finanziari erogati dal Fondo Nuove Competenze, entro il 30 giugno 2021 dovranno essere sottoscritti gli accordi collettivi di rimodulazione dell’orario di lavoro per mutate esigenze organizzative e produttive dell’impresa, ovvero per favorire percorsi di ricollocazione dei lavoratori. Entro il medesimo termine del 30 giugno andranno presentate all’ANPAL le relative domande di accesso al beneficio. Il decreto interministeriale conferma altresì che alla erogazione dei corsi formativi previsti dagli accordi potranno concorrere tutti gli enti (anche soggetti privati) accreditati a livello nazionale o regionale, quali ad esempio università, scuole, Its, centri di ricerca. Può svolgere il ruolo di soggetto erogatore della formazione la stessa impresa che ha presentato domanda di contributo, a condizione che tale previsione di assunzione diretta degli oneri formativi venga esplicitata nell’accordo collettivo.

Data documento: 12 Febbraio 2021

Non configurabile un concorso di colpa della vittima di un infortunio sul lavoro.

Data documento: 11 Febbraio 2021

Se rientra nella nozione di successione di contratti a termine anche la proroga per legge di un unico contratto a tempo determinato.

Data documento: 9 Febbraio 2021

Una pronuncia a favore di Deliveroo nel contenzioso sui rider: per il Giudice fiorentino il procedimento di repressione della condotta antisindacale non è attivabile per i lavoratori autonomi, nemmeno se li si considera collaboratori etero-organizzati ai sensi dell’art. 2 d.lgs. 81/2015.

Carica di più