Tassazione dei redditi

Modificata il martedì, 25 agosto 2015 11:23 da redazione — Categorizzata come: Rapporto di lavoro - Svolgimento, Retribuzione, Tassazione dei redditi

Immagine







Questa voce è stata curata da Marco Rovello



Definizione

La riforma tributaria entrata in vigore in Italia tra il 1972 e il 1973 ha ritenuto di tassare con una unica imposta (IRPEF – Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche) tutti i tipi di reddito di cui dispone una persona fisica.

Il legislatore fiscale ha pertanto classificato, all’Art. 6 del Testo Unico delle imposte sui Redditi DPR 22/12/1986 n. 917, i redditi delle persone fisiche nelle seguenti categorie:

Sommando tra loro i singoli redditi prodotti appartenenti alle categorie di cui sopra si ottiene il reddito complessivo (imponibile ai fini dell’IRPEF) a cui vengono applicate le aliquote progressive sulla base dello scaglione di reddito di riferimento.

Oltre ai redditi sopra elencati l’art. 6 del T.U. indica anche:



Per dettagli si vedano le voci: