Immagine

Indice Dizionario




Ricerca

Ricerca Veloce
»
Digitare una sola parola (per "Contratto a termine" digitare "termine")

oppure vai alla
Ricerca Avanzata »



Wikilabour







Amministrazione



Benvenuti in Wikilabour, Dizionario dei diritti dei lavoratori annotato con la giurisprudenza
Ultimo aggiornamento: 17/10/2018


Corte costituzionale, comunicato 26 settembre 2018

Dichiarato illegittimo l’articolo 3, comma 1, del Decreto legislativo n. 23/2015 sul contratto di lavoro a tempo indeterminato a tutele crescenti, nella parte in cui determina in modo rigido l’indennità spettante al lavoratore ingiustificatamente licenziato.


Immagine


In evidenza

  • 11-10-2018 - Tribunale di Bari
    Applicata ancora prima della pubblicazione la sentenza della Corte costituzionale che ha abrogato per incostituzionalità il meccanismo sanzionatorio rigido del decreto 23/2015 sul contratto a tutele crescenti.



Il nostro impegno e alcuni numeri...




Ultime 15 voci aggiornate

  1. CAE - Comitati Aziendali Europei
  2. Licenziamento illegittimo - Effetti
  3. Controversie di lavoro
  4. Contratto a tutele crescenti
  5. Somministrazione
  6. Licenziamento per giustificato motivo soggettivo
  7. Licenziamento per giusta causa
  8. Licenziamento per giustificato motivo oggettivo
  9. Licenziamento collettivo
  10. Licenziamento disciplinare
  11. Azione esecutiva individuale
  12. Decreto ingiuntivo
  13. Legittimazione processuale
  14. Fondo di solidarietà bilaterale
  15. Professioni intellettuali



Ultime 5 Newsletter inviate

  1. n. 17 del 15/10/2018
  2. n. 16 del 01/10/2018
  3. n. 15 del 17/09/2018
  4. n. 14 del 16/07/2018
  5. n. 13 del 02/07/2018
  6. n. 12 del 18/06/2018



Segnalazioni e news: le 10 più lette in ordine di pubblicazione sulla Newsletter

  • Corte costituzionale, comunicato 26 settembre 2018
    Dichiarato illegittimo l’articolo 3, comma 1, del Decreto legislativo n. 23/2015 sul contratto di lavoro a tempo indeterminato a tutele crescenti, nella parte in cui determina in modo rigido l’indennità spettante al lavoratore ingiustificatamente licenziato.


  • 25-09-2018 - Tribunale di Santa Maria Capua Vetere
    E' invalido e inefficace il licenziamento intimato come allegato di un messaggio di posta elettronica semplice per difetto di prova della conoscibilità da parte del destinatario ai sensi dell'art. 1335 c.c..

  • 18-09-2018 - Corte d’Appello di Milano
    E' consentito l'accesso al Fondo di Garanzia INPS per il TFR maturato presso la società cedente fallita senza onere della preventiva escussione del patrimonio della società cessionaria.


































ScrewTurn Wiki ver. 3.0.5.600. Some of the icons created by FamFamFam. Hosted by Sintel srl